San Paolo alla Regola

San-Paolo-alla-Regola.jpg San-Paolo-alla-Regola.jpg

Un’antica tradizione individua la fondazione della chiesa sullo stesso luogo dove l’Apostolo Paolo alloggiò a Roma. Venne prima trasformata in oratorio e poi nel IV secolo in chiesa. Solo nel 1594 fu assegnata alle cure degli Agostiniani Scalzi che però nel 1619 la cedettero al Terzo Ordine Regolare di S.Francesco della Nazione siciliana, i quali vi istituirono un “Collegium Siculum“.

 

È dal 2014 che questa chiesa è divenuta punto di riferimento per la comunità ortodossa bulgara, grazie alla concessione del Vicariato di Roma che gli permette di celebrare la liturgia domenicale proprio all’interno di questo luogo sacro.